Browsing All Posts filed under »NoTav«

3 gennaio 1925. Moniti di entrata negli anni ’20.

gennaio 3, 2020

1

Il 3 gennaio 1925 è convenzionalmente indicata dalla storiografia come la data in cui il fascismo, anche se non ancora formalmente, si fece dittatura. È il giorno in cui il Presidente del Consiglio, Benito Mussolini pronuncia alla Camera il suo celebre discorso sull’omicidio Matteotti, il parlamentare socialista rapito e ucciso il 10 giugno da una banda di squadristi guidata da […]

#mobastacemento. Stregoni e fantasmi della città neoliberista.

ottobre 15, 2017

2

Preambolo.   Allacciate le cinture che vi si racconta una storia. Pagina 8. Da Un viaggio che non promettiamo breve. Specchio mattutino. Sì, ci siete anche voi e la vostra città riflessi qui dentro: ″In tutta Italia, come in altri paesi, lottavano comitati, coordinamenti, movimenti di lotta popolare, gruppi che si opponevano a grandi opere ritenute dannose, inutili e imposte dall’alto: autostrade […]

Donald Trump sotto la Ghirlandina.

marzo 2, 2017

0

Si sa che su certi giornalacci di casa nostra l’agitare con veemenza il volto malvagio del nuovo Presidente degli States serve in qualche modo a mitigare i silenzi e le indulgenze circa le gravi storture democratiche che parallelamente si vanno diffondendo in Italia. Un esercizio che simboleggia il vano tentativo di preservare una facciata democratica nell’ora […]

Modena, presidio in una città orwelliana.

giugno 28, 2016

2

“E se credete ora che tutto sia come prima, perché avete votato ancora la sicurezza, la disciplina, convinti di allontanare la paura di cambiare Verremo ancora alle vostre porte e grideremo ancora più forte Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti” Si è svolto così in un clima surreale il presidio/corteo di Sabato 25 giugno. Siamo ormai […]

Tutti Liberi. Lèbius nci passamus in sa terra. Anche a Modena.

giugno 22, 2016

0

Non sono passati nemmeno cinque giorni dalle allarmanti notizie della studentessa di Ca’ Foscari condannata per aver scritto una tesi sui No Tav che la procura di Torino decide il proseguo della sua privata Inquisizione. Sembra un Italia egiziana quella in cui si è costretti a vivere. Quando la colpa che ti condanna a due […]

Di nutrie e leggi elettorali.

gennaio 23, 2014

0

Si affonda, è proprio il caso di dirlo. Quando, qualche tempo fa, si diceva che la rappresentanza in Italia era in via di decomposizione si stava forse approssimando per difetto. Il problema, in questo caso, è che ad affondare, oggi, non è tanto l’assenza di una reale rappresentanza quanto qualsiasi forma seppur tenue e residuale […]

Più realisti Del re e i bombardieri della TINA.

giugno 30, 2013

0

Quando si diceva, subito dopo l’elezione del Presidente della Repubblica, “peggio del Pasok“, l’eufemismo non era affatto tra gli invitati. Parecchio tempo fa qualcuno sostenne che la storia si ripete prima come tragedia poi come farsa. Aveva ragione, come su molto altro del resto. La tragedia, come risaputo, è quella greca, la commedia tutta nostra. Non […]