Browsing All Posts filed under »Europa«

C’è chi dice No! Modena organizza suo No sociale.

novembre 3, 2016

0

Atene 6 luglio 2015. L’Oxi, il no al referendum per l’approvazione del piano proposto Bce, Fondo Monetario Internazionale e Commissione europea si è appena imposto di gran carriera. Un netto 61% dei voti. Nemmeno il tempo di festeggiare che qualcosa non quadra. Varoufakis il Ministro più in vista del governo Syriza nonché titolare delle finanze […]

Sulla riforma costituzionale e dintorni.

ottobre 6, 2016

0

“Viviamo in una società di dormienti politici e isterici sociali. Di analfabeti di ritorno, ululanti sui social e nelle strade della movida, finti alternativi che obbedienti si sbracciano in un flash mob sociale e culturale di fasulla trasgressione e massima obbedienza. Di precari che s’illudono di non esserlo, o di esserlo per scelta creativa, che […]

La Francia ha sfiatato nuovamente ma non fa più ridere.

agosto 19, 2016

0

In queste ore impazza sui giornali un dibattito surreale quello sul burkini. Un sindaco, a Cannes l’ha vietato sulle spiagge, presto seguito da altri baldanzosi colleghi definendo questo capo d’abbigliamento come “l’uniforme delle persone con cui siamo in guerra”. Il governo “socialista”, di Manuel Valls è andato a ruota. Il dibattito surreale che si è […]

Modena, presidio in una città orwelliana.

giugno 28, 2016

2

“E se credete ora che tutto sia come prima, perché avete votato ancora la sicurezza, la disciplina, convinti di allontanare la paura di cambiare Verremo ancora alle vostre porte e grideremo ancora più forte Per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti” Si è svolto così in un clima surreale il presidio/corteo di Sabato 25 giugno. Siamo ormai […]

Venti di guerra, surrogati socialisti e democrazie del manganello.

marzo 7, 2014

0

Macché Est. Questo dove mi trovo è il Centro. La pancia, l’anima del Continente. e quest’anima sta tutta fuori da quell’impalcatura burocratica che si chiama Unione Europea. anche geograficamente è così: sul Tibisco, in Ucraina, ho trovato un obelisco austroungarico che segnava il baricentro di terraferma tra l’Atlantico e gli Urali, il Mediterraneo e il […]

Fast and Furious.

febbraio 17, 2014

0

L’ultimo atto della politica istituzionale italiana andato in scena in questi giorni ha offerto al grande pubblico uno spettacolo da cinema hollywoodiano, c’è chi l’ha chiamato Italian jobs , chi Gangs of Pd mentre assisteva ad una guerra per bande fatta esclusivamente per il potere nel più cieco disinteresse verso un paese stracotto e sfinito. Nel nostro piccolo […]

Media turchi,Tv greca e colpi di “mano”.

giugno 16, 2013

0

“Chiunque entri in Piazza Taksim questa notte sarà trattato dalla polizia come un terrorista” ad affermarlo, ieri, è stato il ministro turco per gli affari europei Egemen Bagis.   E’ difficile, in questi giorni, rimanere indifferenti a quanto accade in Turchia, a Istanbul, ad Ankara e in un piccolo parchetto alla fine di İstiklal Caddesi, Gezi Park. Se lo […]

Monarchia Italiana e il Voivodato di Modena.

aprile 21, 2013

1

Peggio del Pasok e non era affatto facile. Quello che può sembrare un eufemismo o un paragone zoppicante di fatto non lo è. In mezzo agli insulti le analisi “a caldo” chiacchierano di suicidio strappando il termine a una tragedia reale che affligge il Paese, qua siamo alla farsa e non è proprio la stessa […]

Stato d’eccezione.

aprile 2, 2013

0

“Sovrano è chi decide sullo stato di eccezione” Carl Schmitt   “Poiché non esiste nessuna norma che sia applicabile al caos, questo deve essere prima incluso nell’ordinamento attraverso la creazione di una zona di indifferenza fra esterno e interno, caos e situazione normale: lo stato d’eccezione.” Giorgio Agamben E’ dal 2010 che in certi ambienti […]

“Sei stato tu, con il tuo sasso!” Ingiustizie formato europeo rimbalzano tra l’Italia e l’Abania.

marzo 14, 2013

2

Le ombre di Piazza Alimonda sono ancora tra noi. Tratto indelebile di un sigillo altrui. Solo la pazienza ci compete. Quella che chiamano virtù non è che un sinonimo di Resistenza, a tutti gli effetti. L’orrore di quelle giornate di luglio rimbomba tuttora nelle strade delle nostre città, accordo non scritto che risiede in ogni […]